Crolla parte Acquedotto Triglio Taranto

Un tratto dell'acquedotto del Triglio, sulla strada provinciale Taranto-Statte, è crollato probabilmente a causa del maltempo di questi giorni e i detriti hanno invaso la carreggiata. Non si registrano feriti. A cedere è stata una delle parti emerse della struttura, che è lunga circa otto chilometri, tra gallerie sotterrane e archi a tutto sesto. Il crollo ha interessato la parte centrale, in corrispondenza dello stabilimento Ilva. Sul posto sono intervenuti subito vigili del fuoco e pattuglie di carabinieri. La strada è transitabile su una corsia, ma la circolazione ha subito forti rallentamenti. Una parte della struttura negli anni scorsi era stata restaurata."Fare presto. L'opera è in pericolo", sottolinea in una nota il sindaco di Statte Franco Andrioli. Il Gruppo Speleo "monitora costantemente - conclude Andrioli - lo stato di salute di questo importante manufatto storico, ma è chiaro che occorre far presto e agire prima che la pioggia e l'incuria del tempo possa cancellare tutto in pochi secondi"

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Putignano Informatissimo
  2. Puglia Positiva
  3. Putignano Informatissimo
  4. Studio100
  5. PugliaLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Putignano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...